AREA RISERVATA

Logo Marianistas
logo bicentenario
  • it
  • es
  • en
  • fr
Famiglia Marianista

Chi Siamo

LA FAMIGLIA MARIANISTA

La Famiglia Marianista è una realtà viva nella chiesa e nel mondo d’oggi.

Siamo prima di tutto una famiglia, come l’hanno voluta i nostri Fondatori. Essi dissero: «Voi siete tutti membri di una sola famiglia».
La famiglia è la cellula base della società. La famiglia è la cellula base della chiesa universale. Un luogo dove regna il rifiuto dell’anonimato, dell’indifferenza, l’accoglienza reciproca, la valorizzazione della persona, la cura e il sostegno gli uni degli altri. Un luogo di convivialità, dove ciascuno rispetta l’autonomia dell’altro e dove offre il sostegno per il bene comune.

In un mondo dove la famiglia è in crisi, dove molte persone sono ferite, la Famiglia Marianista desidera essere una vera famiglia e si riconosce nella missione “di amare e far conoscere Cristo al mondo”, vivendo lo Spirito di Maria.

Come ogni famiglia, è costituita da sorelle e fratelli riuniti attorno ad un padre e una madre.

Maria, Madre di Dio, è nostra Madre. Con Lei stringiamo un’alleanza e ci impegniamo ad aiutarla nella sua missione.

I nostri Fondatori hanno più volte ribadito che siamo la “Famiglia di Maria”. Lei è la donna che ci riunisce, che ci offre Gesù, il Cristo, che ci guida e ci mette in cammino verso il Padre, un Padre che è Padre di tutti.

E’ lo Spirito Santo che mette questo spirito di famiglia nelle nostre anime. Uno Spirito che ci fa dire Abba, Padre, invitandoci a stare vicino a Maria, nostra Madre, e che ci sprona ad amarci come fratelli che hanno “un solo cuore e un’anima sola”. (P. Chaminade).

Rami

Nella Famiglia Marianista

La Famiglia Marianista è composta da quattro rami nati storicamente nel seguente ordine:

Questi quattro Rami sono una realtà viva nel mondo e nella Chiesa di oggi.

Essi sono presenti in tutte le parti del mondo e sono in continua espansione. La sua originalità risiede nella sua autonomia e la solidarietà al servizio del bene comune. Il “bene comune” che servono è “amare e amare Gesù” (Adele de Batz de Trenquelléon), che è la missione della Chiesa nel mondo.

Perché è in questo mondo che conosceranno Cristo. All’immagine dei suoi fondatori, la Famiglia Marianista accetta di entrare con coraggio nelle realtà del nostro tempo, luogo di inserimento e di missione. Ha  senso solo se una famiglia incarnata, e come famiglia è chiamata a rispondere all’invito di Maria a Cana: “Fate quello che vi dirà”.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

CERRAR