Chi Siamo

Famiglia Marianista

La Famiglia Marianista è una realtà viva nella chiesa e nel mondo d’oggi.

Siamo prima di tutto una famiglia, come l’hanno voluta i nostri Fondatori. Essi dissero: «Voi siete tutti membri di una sola famiglia».
La famiglia è la cellula base della società. La famiglia è la cellula base della chiesa universale. Un luogo dove regna il rifiuto dell’anonimato, dell’indifferenza, l’accoglienza reciproca, la valorizzazione della persona, la cura e il sostegno gli uni degli altri. Un luogo di convivialità, dove ciascuno rispetta l’autonomia dell’altro e dove offre il sostegno per il bene comune.

In un mondo dove la famiglia è in crisi, dove molte persone sono ferite, la Famiglia Marianista desidera essere una vera famiglia e si riconosce nella missione “di amare e far conoscere Cristo al mondo”, vivendo lo Spirito di Maria.

Come ogni famiglia, è costituita da sorelle e fratelli riuniti attorno ad un padre e una madre.

Maria, Madre di Dio, è nostra Madre. Con Lei stringiamo un’alleanza e ci impegniamo ad aiutarla nella sua missione.

I nostri Fondatori hanno più volte ribadito che siamo la “Famiglia di Maria”. Lei è la donna che ci riunisce, che ci offre Gesù, il Cristo, che ci guida e ci mette in cammino verso il Padre, un Padre che è Padre di tutti.

E’ lo Spirito Santo che mette questo spirito di famiglia nelle nostre anime. Uno Spirito che ci fa dire Abba, Padre, invitandoci a stare vicino a Maria, nostra Madre, e che ci sprona ad amarci come fratelli che hanno “un solo cuore e un’anima sola”. (P. Chaminade).

Rami

Nella Famiglia Marianista

La Famiglia Marianista è composta da quattro rami nati storicamente nel seguente ordine:

Questi quattro Rami sono una realtà viva nel mondo e nella Chiesa di oggi.

Essi sono presenti in tutte le parti del mondo e sono in continua espansione. La sua originalità risiede nella sua autonomia e la solidarietà al servizio del bene comune. Il “bene comune” che servono è “amare e amare Gesù” (Adele de Batz de Trenquelléon), che è la missione della Chiesa nel mondo.

Perché è in questo mondo che conosceranno Cristo. All’immagine dei suoi fondatori, la Famiglia Marianista accetta di entrare con coraggio nelle realtà del nostro tempo, luogo di inserimento e di missione. Ha senso solo se una famiglia incarnata, e come famiglia è chiamata a rispondere all’invito di Maria a Cana: “Fate quello che vi dirà”.